Tecnologia E Tipo Del Mirino Della Fotocamera

Diposting pada

Il mirino, o fotocamera, è la parte della fotocamera che l’utente utilizza per visualizzare l’aspetto generale dell’immagine, comporre l’immagine e regolare la messa a fuoco. Durante lo sviluppo, ogni fotocamera aveva un diverso tipo di mirino.

I tipi di tecnologia del mirino della fotocamera sono:

Il mirino di ogni fotocamera ha le sue caratteristiche ed è ampiamente utilizzato come criterio per distinguere le fotocamere. Ecco qui alcuni di loro.

1. Mirino ottico diretto comunemente usato nelle fotocamere Lomo

In altre parole, il mirino ottico diretto è il tipo più elementare di mirino di tutti i mirini. Questo mirino è separato dalla pellicola e dall’obiettivo in cui la luce entra nel sensore della fotocamera.

Quello che vedi attraverso il mirino è leggermente diverso da quello che vedi effettivamente con l’obiettivo. Questo è chiamato errore di parallasse ed è causato dalla differenza tra l’angolo di visione dell’occhio attraverso il mirino e la pellicola o il sensore dietro l’obiettivo. Sposta l’ultima foto leggermente verso il bordo o verso il basso.

I fotografi abituati a utilizzare il mirino ottico diretto possono solitamente stimare l’errore di parallasse. Ho intenzionalmente spostato leggermente la fotocamera per ottenere l’immagine finale che volevo.

I mirini ottici diretti sono generalmente facili da trovare su autofocus / fotocamere compatte. Anche la maggior parte delle fotocamere Lomo, o fotocamere che di solito sono classificate come fotocamere giocattolo, utilizzano questa tecnologia del mirino.

2. Mirino a vita alta utilizzato nelle vecchie fotocamere di medio formato

Come suggerisce il nome, l’uso del mirino a livello della vita è intorno alla vita. Questo perché il mirino è rivolto verso l’alto. Di tutti i mirini, il mirino a livello della vita è abbastanza grande da consentire ai fan di vedere un mirino più ampio.

Una delle cose uniche di questo mirino è che mette in evidenza le immagini sinistra e destra. Spostando la telecamera a destra si sposta l’oggetto a sinistra e viceversa. Questo mirino si trova solitamente su vecchie fotocamere di medio formato, ma anche alcuni modelli più recenti e fotocamere da 35 mm utilizzano questo tipo di mirino.

Si consiglia di utilizzare un cordino o un treppiede quando si utilizza questa fotocamera con un mirino. Viene utilizzato per rendere le riprese più stabili. Se non ne hai uno, posiziona la fotocamera su un tavolo o su un’altra base stabile per sostenerla.

Tuttavia, secondo un articolo sul sito Petapixel, c’è un consiglio importante da sapere quando si esplora il mirino a livello della vita. Per trovare una scena all’altezza della vita e regolare la messa a fuoco, posiziona la fotocamera vicino ai tuoi occhi o vicino al mirino. Questo serve a prevenire errori di messa a fuoco e configurazione dell’angolo di visuale.

3. Cercatore sportivo per fotografie ad altissima velocità

Il mirino sportivo è un mirino per scatti veloci. In questo modo puoi inquadrare l’oggetto senza guardare lo schermo LCD o guardare attraverso il mirino ottico.

Il mirino sportivo di solito è costituito da due cornici senza vetro, quindi puoi vedere che l’oggetto fotografico è inquadrato correttamente senza guardare nel mirino ottico o accendere lo schermo LCD. Ci vuole un po’ per abituarsi, ma non è troppo difficile da usare. Posiziona le due cornici simmetricamente, quindi posiziona l’oggetto fotografico nelle due cornici.

4. Mirino a riflessione a doppia lente con due lenti doppie

Il mirino reflex a doppia lente (TLR) fa parte del mirino all’altezza della vita. Insolitamente, questa fotocamera utilizza due obiettivi gemelli con la stessa lunghezza focale. Il primo obiettivo è chiamato “obiettivo fotografico” ovvero l’obiettivo che scatta la foto e si trova in basso. La seconda lente, invece, funge da lente che riflette l’immagine attraverso lo specchio verso il mirino.

Simile al mirino all’altezza della vita, l’immagine generata dal mirino viene capovolta a sinistra ea destra. Anche le differenze nella posizione dell’obiettivo causano errori di parallasse, proprio come in un mirino ottico diretto. La differenza è che l’immagine si sposta verso l’alto a causa dell’errore di parallasse TLR.

5. Mirino reflex a obiettivo singolo

Come i TLR, le fotocamere reflex a obiettivo singolo (SLR) utilizzano la riflessione speculare. La differenza è che le reflex utilizzano un solo obiettivo per funzionare con due obiettivi TLR. Le reflex si sono evolute nel corso degli anni, dalle fotocamere a lastre con specchi che possono ruotare e aprirsi tra l’obiettivo e la pellicola, agli specchi che si ripiegano automaticamente quando si preme il pulsante di scatto.

Quando lo specchio è piegato, il percorso della luce va direttamente alla pellicola o al sensore (questo tipo di fotocamera digitale). La tecnologia Pentaprisma impedisce inoltre alle immagini del mirino SLR di girare a sinistra e a destra come i TLR. A causa della sua popolarità, la maggior parte dei fotografi e il pubblico in generale utilizzano fotocamere con questa tecnologia del mirino sia sui modelli analogici che su quelli DSLR.

6. Mirino ottico

Mirino ottico (OVF) è un termine cercatore che mostra il risultato originale di un evento reale. Tutti i cambiamenti di luminosità, messa a fuoco, nitidezza, ecc. visti attraverso l’OVF sono i cambiamenti originali durante l’impostazione della fotocamera e dell’obiettivo. OVF non mostra orientamento naturale, nitidezza e, naturalmente, ritardo. L’OVF può essere speculare come una fotocamera reflex a obiettivo singolo o direttamente nel campo visivo come un mirino ottico.

Ulteriori informazioni: scopri quattro tipi di obiettivi portatili HP: fotocamere con obiettivo concavo e convesso

7. Mirino elettronico

EVF (Mirino elettronico) è una versione ridotta dello schermo LCD del corpo macchina. Se guardi attraverso l’apertura del mirino, vedrai un display digitale contenente le informazioni sulla foto create dalle impostazioni correnti. A differenza della visualizzazione live view sullo schermo LCD della fotocamera, l’EVF non ha riflessi di luce che possono rifrangere il campo visivo.

(Uswatun Kasana)

Tinggalkan Balasan

Alamat email Anda tidak akan dipublikasikan.